Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
Terapie e Consigli

Categorie
Articoli sanitari
Dermocosmesi
Elettromedicali
Erboristeria
Idee regalo
Igiene e cura corpo
Capelli
Corpo
Denti
Igiene intima-lubrificanti
Piedi
Uomo
Viso
Indumenti snellenti
Infanzia
Integratori
Integratori Uomo
L'Erbolario
Omeopatia
Sex Toys
Veterinaria

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

COMANO DERMAPSOR SHAMPOO AL CATRAME VEGETALE



Prezzo*:  € 12,50  € 11,25 (-10%) Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Contiene sostanze specifiche ad azione antiforfora e vegetali e ristrutturanti che danno al capello una maggiore pettinabilità.
Il suo colore, odore ed aspetto lo rendono sicuramente unico, ma questi parametri peculiari sono dovuti ai principi attivi (primo fra tutti il catrame con il suo caratteristico odore) che lo rendono molto efficace.

Proprietà:

- Acqua termale di Comano: Acqua classificata come oligominerale - ipotermale - carbonato calcio - magnesiaca leggermente radioattiva. Trova indicazioni specifiche per le malattie della pelle come: eczemi umidi, sucutanei, cronici, eczemi da contatto, eczemi costituzionali, psoriasi, pruriti e prurigini. Trova inoltre indicazioni anche per malattie ginecologiche e delle vie respiratorie.
- Tensioattivi anfoteri (cocamidopropyl betaine): molecole che possono presentare contemporaneamente sia carica negativa che carica positiva. Rappresentano un importante gruppo di sostanze ampiamente utilizzate malgrade il loro potere detergente sia decisamente inferiore a quello dei tensioattivi anionici. La loro caratterisitca principale è in realtà la capacità di ridurre l'aggressività dei tensioattivi primari, soprattutto alchil e alchiletere solfati. Le alchil betaine sono la classe più comune, ma quella che presenta una migliore tolleranza della cute con le stesse caratteristiche applicative delle alchil betaine sono le alchilamidopropil betaine: ossia cocomidopropyl betaine.
- Catrame di Ginepro (juniperus oxycedrus tar): olio essenziale dall'odore pungente e caratteristico ottenuto per distillazione del catrame del legno di ginepro rosso. Svolge una spiccata azione antiforfora ed antiseborroica.
- Frazione attiva del thea tree (melaleuca alternifolia oil): attivo altamente standardizzato, derivante dalla distillazione frazionata dell'olio di tea tree. Possiede numerose proprietà e qualità caratteristiche, infatti ha un ampio spettro di attività antimicrobica. Controlla e inibisce la crescita di numerosi ceppi microbici tra cui molti funghi, batteri e virus dell'erpes. Per questi motivi viene consigliato per moltissime applicazioni, tra cui quella anti-forfora, anti-acne, e, molto importante, per le pelli più sensibili. Viene utilizzato anche nei prodotti per l'igiene orale e per la cura della pelle dopo l'esposizione al sole in quanto possiede azione calmante e lenitiva del rossore.
- Acido salicilico (salicylic acid): sostanza chimica ad azione cheratolitica e decappante (aiuta cioè ad ammorbidire lo strato corneo più esterno della cute) contribuisce ad ammorbidire la cute della pelle e ne favorisce il ricambio. Agisce anche come disinfettante e mantiene il pH acido della cute. Utilizzata inoltre come conservante.
- Mix attivo di ceramidi vegetali (ceramide1, ceramide 3, ceramide 6-II, phytosphingostine, cholesterol). Il colesterolo è un costituente naturale dell'epidermide, rappresenta un lipide di struttura delle membrane cellulari liberatosi durante il disfacimento delle cellule sebacee. Assieme alle ceramidi costituiscono la "malta" che tiene assieme le cellule più superficiali del sistema pelle. Le ceramidi vegetali ad alta purezza, possiedono uno spiccato adattamento alla cute in quanto presentano una struttura simile ai Ceramidi naturalmente presenti nella nostra pelle (o meglio nello strato corneo, che è quello superficiale). Esse sono molecole lipidiche formate da acidi grassi e da lipidi più complessi. Servono a comporre, assieme al colesterolo ed agli acidi grassi liberi, la barriera lipidica (la struttura portante) della pelle. Hanno quindi un ruolo ristrutturante e protettivo. Favoriscono il mantenimento dell'equilibrio idrico della pelle e ne aumentano la sua elasticità. Vengono ricavati da un processo di fermentazione di un particolare tipo di lievito, o meglio la base di partenza (phytosphingosina). Quindi il prodotto di partenza è naturale, ma poi le varie ceramidi vengono composte chimicamente con processi biotecnologici. Si suddividono in vari tipi: ceramidi 1, ceramidi 3 e ceramidi 6-II. Ogni tipo possiede una diversa funzione cosmetica. Le ceramidi 1 aumentano l'elasticità della pelle. Le ceramidi 3 lavorano sull'equilibrio idrico della pelle, proteggono la pelle e ne riparano i danni. Le ceramidi 6-II riducono le rughe ed incrementano la naturale desquamazione della pelle (rinnovano lo strato esterno della cute).
- Betaine (betaine): composto dalla trimetilglicina che si ritrova anche all'interno di crostacei e barbabietole, osmoprotettivo e anticorrosivo. Ha proprietà idratanti paragonabili alla glicerina. Grazie alla presenza di numerosi gruppi metilici questo attivo aumenta il turnover cellulare dello strato corneo portando una maggior freschezza alla pelle sensibile.
- Urea stabilizzata (hydroxyetyl urea): si tratta di una molecola (l'urea) conosciuta ed utilizzata per la sua spiccata capacità di legare l'acqua, trattenendola ed aumentando così l'idratazione superficiale. Presenta però problemi di stabilità legati alla possibilità che liberi ammoniaca ed alla colorazione. L'idrossietilazione permette a questa storica molecola di risporgere a nuova vita formulativa, innovata e stabillizzata, ma comunque come l'ottimo idratante conosciuto.§%myDescrAttivo3%% tto, quello da noi utilizzato è quello con attività biologica più elevata (275.000 Shepherd-linn per grammo). Contribuisce a ristabilire l'equilibrio lipidico in pelli inaridite, secche e con rughe, mediante l'apporto di quel complesso di grassi essenziali che, proprio dove carenti, diventano ancora più determinanti al loro nutrimento e protezione.
- Idrolizzato funzionalizzato di grano (hydroxypropyltrimonium hydrolyzed wheat protein): si tratta di una proteina vegetale quaternizzata che svolge l'azione di agente condizionanate soprattutto in presenza di capelli lunghi e spessi. Il suo lavoro di condizionante ed antistatico rende la pettinabilità del capello più efficace. Inoltre addolcisce gli effetti negativi dei tensioattivi aggressivi sul capello e sul cuoio capelluto con un azione di protezione.
- Conservante antimicrobico (triclosan): conservante di tipo difenolico alogenato ad ampio spettro, viene impiegato in preparazioni deodoranti e cosmetici vari. Esplica la sua azione specifica sui ceppi Gram + e Gram -, poco attivo su muffe e lieviti. Non si riscontrano ne sensibilizzazione ne fotosensibilizzazione , il suo profilo di tossicità è rassicurante e non sviluppa reazioni cutanee secondarie.
- Octopyrox (piroctone olamine): si tratta di una molecola che possiede due possibilità di utilizzo: come conservante attivo su funghi e lieviti e come agente attivo ad azione antimicotica specifica sulla Mallassezia furfur (microrganismo presente nella forfora, nella psoriasi ed in alcune tipologia di dermatiti). A pH relativamente acidi esplica il suo massimo potere contrastante.
- Miscela di antiossidanti di origine naturale (ascorbyl palmitate, lecithin, tocopherol, citric acid): miscela sinergica di sostanze in forma stabile, esistenti in natura o derivante da ingredienti naturali, dotate di attività antiossidante, quali: lecitina di soia, Vitamina E, palmitato di ascorbile e acido citrico. Questo mix permette di ottenere un'ampia azione protettiva epidermica, lasciando inalterata la presenza delle sostanze attive per un periodo estremamente lungo e ritardando l'ossidazione naturale della Vitamina E mantenendola attiva nel tempo.
- Silicone funzionale (dimethicone copolyol): derivato siliconico idrosolubile svolge un importante azione di sostegno al capello rendendolo più forte, protetto dall'aggressività dei tensioattivi e più pettinabile.

Modalità d'uso:

Usare poco shampoo diluito in un pò d'acqua tiepida. Massaggiare sui capelli bagnati fino ad ottenere una soffice schiuma. Lasciare per alcuni minuti e risciacquare abbondantemente.

 Formato 200 ml

 



Prodotti correlati
Comano Dermapsor Olio da Bagno 200 ml




Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità